Home Sezioni

Nuovi pannelli solari fotovoltaici Conergy Powerplus 190-210 PC, ora più compatti

In Risparmio energetico
07 giugno 2013

Nuovi pannelli solari fotovoltaici Conergy Powerplus 190-210 PC, ora più compatti

Conergty ha presentato i nuovi pannelli solari fotovoltaici owerplus 190-210 PC, che rispetto ad altri modelli della stessa serie hanno dimensioni più compatte. Le nuove dimensioni dei pannelli permettono una maggiore flessibilità di installazione sul tetto: con 48 celle, i pannelli hanno  dimensioni 1.335 × 986 × 46 mm e possono quindi essere installati anche su tetti con spazi ridotti.

Affidabilità e durata sono altre caratteristiche dei pannelli solari Powerplus, la tolleranza di potenza solo positiva e le proprietà eccezionali in condizioni di scarso irraggiamento fanno sì che si ottenga maggiore resa (circa il 3% in più) durante la vita utile dell’impianto.

I moduli sono ‘Made in Germany’ poiché vengono sviluppati e prodotti nello stabilimento Conergy di Frankfurt Oder (Germania), dove il processo completamente automatizzato assicura che la qualità dei moduli sia sempre di alto livello.

Importanti i vantaggi per il proprietario dell’impianto: elevata produzione energetica del sistema grazie alle alte prestazioni dei moduli; potenza nominale garantita e fino al 3% in più di potenza grazie alla tolleranza positiva; produzione assicurata grazie alla garanzia di performance di 25 anni; lunga durata grazie ai componenti di alta qualità e alla manifattura esperta; sicurezza dell’investimento grazie alla garanzia sul prodotto di 12 anni. E ancora: elevata robustezza anche in caso di forti venti, abbondanti nevicate o grandinate grazie alla capacità di carico; resistente a tutte le condizioni atmosferiche, alla salsedine e all‘ammoniaca.

I moduli Conergy PowerPlus 190-210 PC hanno inoltre raggiunto eccellenti standard di resistenza al fuoco, sono risultati nella classe 1 di reazione, la migliore.


Commenta con Facebook

Articoli precedenti in Risparmio energetico

Immagazzinare energia elettrica da fonti rinnovalili per risolvere il problema del carico di base, una soluzione dal MIT
Osmosi, un nuovo sistema per convertire calore in energia elettrica
A Klimamobility 2013 le prospettive della mobilità sostenibile